Bar Refaeli trova l'amore a Mikonos con Adi EzraVenezia 71, il primo trailer internazionale di 'Pasolini' di Abel Ferrara


Keanu Reeves compie 50 anni

Data pubblicazione : 02/09/2014




Keanu Reeves arriva ai 50 anni con alle spalle una carriera da attore dalle molteplici sfaccettature, proprio come lui, un antidivo che però nonostante tutti gli sforzi per non esserlo, è sempre stato comunque un divo.

Reeves, cittadino canadese, è nato in Libano il 2 settembre del 1964 da un geologo statunitense e da una costumista inglese, ma la sua famiglia ha differenti origini: native hawaiiane, cinesi, irlandesi, portoghesi, olandesi, italiane e francesi. Un mix incredibile di razze che forse lo ha aiutato a calarsi nei differenti personaggi che ha interpretato nella sua prolifica carriera.

Il debutto hollywodiano dell´attore risale al 1986 con ´I ragazzi del fiume´ di Tim Hunter, ma il primo vero successo arriva nel 1991 con ´Point Break - Punto di rottura ´ di Kathryn Bigelow. Poi ´Belli e dannati´ di Gus Van Sant al fianco di River Phoenix, ´Dracula di Bram Stoker´ di Francis Ford Coppola, ´Il piccolo Buddha´ di Bernardo Bertolucci, ´Molto rumore per nulla´ di Kenneth Branagh, ´Speed´ di Jan de Bont, fino alla trilogia di ´Matrix´ che lo ha definitivamente portato alla notorietà mondiale.

Reeves ha avuto nella sua vita anche differenti traversie: la separazione dei suoi genitori, i problemi di droga del padre, la figlia nata morta e la scomparsa della compagna Jennifer Syme, a causa in un incidente. Lui però non è si è mai fatto travolgere dagli eventi: "Quando non mi sento libero e non posso fare ciò che voglio, reagisco. E ci vado contro" ha dichiarato tempo fa.




Gli Ultimi Video & Gallery