Bradely Cooper e Irina Shayk sempre più vicini all'altare: 'Hanno discusso di matrimonio e figli'Le lampade crescono come funghi, le fantastiche creazioni dell'artista giapponese Yukio Takano


L'anno d'oro della Disney: supereroi e Guerre stellari portano all'azienda di Topolino 5.85 miliardi

Data pubblicazione : 04/11/2016



Anno di incassi stratosferici per la Disney, che a due mesi dalla fine del 2016 ha già battuto il suo record di sempre, incamerando 5.85 miliardi di dollari, somma superiore al record dello scorso anno, che era stato di 5.84 miliardi di dollari.

Non è però grazie ai fumetti, che la Disney sta vivendo un momento particolarmente florido, ma bensì soprattutto grazie al successo sul grande schermo dei supereroi Marvel e della saga di Guerre stellari.

Disney ha acquisito la Marvel di Stan Lee, il padre dei supereroi, nel 2009, mentre i diritti sulla saga di Guerre Stellari sono arrivati all´azienda di Topolino nel 2012, dopo l´acquisizione della Lucas Film.



"Per il secondo anno consecutivo la Disney ha battuto il suo record di incassi" ha sottolineato il presidente dell´azienda americana Alan Horn in un comunicato "Un traguardo raggiunto grazie a una collezione stellare di successi Disney, Disney Animation, Pixar, Marvel e Lucasfilm."

Solamente il film ´Star Wars: Il risveglio della Forza´, uscito nel dicembre 2015, ha incassato in tutto il mondo 2.06 miliardi di dollari.



Nel 2016 la Disney è riuscita inoltre a superare il miliardo di dollari di incassi  con ben 3 pellicole: ´Captain America: Civil War´ (1.15 miliardi), ´Zootopia´ (1.02 miliardi) e ´Alla ricerca di Dory´ (1.02 miliardi).

L´azienda fondata da Walt Disney nel 1923 può dunque guardare al futuro con grande ottimismo. E l´anno non è ancora finito: tra poche settimane uscirà il film di animazione ´Oceania´, mentre a dicembre è attesa l´uscita della pellicola stand-alone di Guerre Stellari ´Rogue One: A Star Wars Story´.




Gli Ultimi Video & Gallery