Ryan Phillippe verso il matrimonio, fidanzamento 'natalizio' con Paulina SlagterStar Wars invade le copertine di grandi album della storia della musica


L'attore di 'Glee' Mark Salling arrestato per possesso di materiale pedopornografico

Data pubblicazione : 30/12/2015



Mark Salling, particolarmente noto per il suo ruolo nella serie televisiva musicale della FOX ´Glee´ è stato arrestato in California con l´accusa di possesso di materiale pedopornografico.

Ad effettuare l´arresto è stata la Internet Crimes Against Children Task Force Unit del dipartimento di Los Angeles, divisione investigativa specializzata in crimini informatici perpetrati ai danni di minori.

Gli agenti hanno fatto irruzione nella casa dell´attore 33enne situata nel quartiere di Sunland della metropoli californiana e hanno dovuto forzare la serratura della porta di ingresso, non avendo ricevuto risposta dall´interno dell´abitazione, dopo essersi fatti riconoscere e aver richiesto più volte di poter entrare.

Fonti investigative hanno riferito che nel computer di Salling sono state trovate centinaia di fotografie a sfondo pedopornografico. La Polizia ha inoltre sequestrato altri dispositivi di cui l´attore si è rifiutato di fornire le password di accesso.

Salling è stato preso in custodia dal LAPD Metropolitan Detention Center e la sua cauzione è stata fissata in 20mila dollari.

Non è la prima volta che Salling finisce in uno scandalo con risvolti giudiziari. Nel 2013 era stato citato in giudizio dalla sua ex-fidanzata Roxanne Gorzela, che lo accusava di aggressione sessuale per averla costretta ad avere rapporti sessuali non protetti. L´attore in quel caso era stato condannato a pagare alla ragazza 2.7 milioni di dollari.

Salling ha recitato in sei stagioni del telefilm ´Glee´, dal dal 2009 al 2015, interpretando il ruolo di Noah "Puck" Puckerman, uno dei personaggi principali del telefilm.




Gli Ultimi Video & Gallery