Se frutta e verdura fossero dei personaggi illustratiJim Belushi divorzia dalla moglie dopo 20 anni: 'Differenze inconciliabili'


La Procura generale chiede che Fabrizio Corona ritorni in carcere: 'Violate norme affidamento'





Un´azione imprudente di Fabrizio Corona, da poco scarcerato, potrebbe farlo ritornare dietro le sbarre. Il re dei paparazzi ha pubblicato sui suoi profili social dei filmati, azione che violerebbe le regole che gli sono state imposte a fronte dell´affidamento che gli è stato concesso un paio di settimane fa.

A chiedere la revoca dell´istanza di affidamento terapeutico, che provocherebbe l´immediato ritorno in carcere di Corona, è stata la Procura generale di Milano, che ha segnalato alla Sorveglianza la violazione di quanto predisposto per l´ex fotografo dei vip, e cioè appunto il divieto di postare in Rete immagini e filmati.


Fabrizio Corona / Facebook

Adesso, l´ultima decisione sul destino dell´ex fotografo spetterà al tribunale di sorveglianza ed è comunque probabile che per  Corona non si prospetti un ritorno in carcere, ma gli venga bensì fatto un ammonimento. Certo però, sta rischiando davvero grosso. Se dovesse essergli revocato l´affidamento, sarebbe praticamente impossibile per lui riottenerlo.

Nei filmati postati in Rete da Corona, si vede l´ex fotografo in scene tratte dall´uscita dal carcere, oppure scortato da agenti della polizia penitenziaria, e ancora insieme all´attuale compagna, Silvia Provvedi. La colonna sonora dei video sono brani rap.


Fabrizio Corona / Facebook

La Provvedi, negli scorsi giorni intervistata da ´Verissimo´, aveva descritto la situazione dopo l´affidamento come "molto delicata", aggiungendo in maniera profetica: "Il mio interesse è che Fabrizio faccia tutto conforme alle regole, perché ho desiderio di pace ed è contro il mio volere che ritorni a patire qualche pena."




Gli Ultimi Video & Gallery