Fuoco alle polveri, questo artista giapponese è un mago a fotografare i fuochi d'artificioGomorra, per la terza stagione debutto in anteprima al cinema


La ex di Ryan Philippe denuncia: 'ha usato violenza su di me: calci e pugni'

Data pubblicazione : 19/09/2017



Ryan Phillippe è stato denunciato dalla sua ex, la modella Elsie Hewitt, la quale sostiene che l´attore abbia usato violenza su di lei, prendendola a pugni e calci e spingendola addirittura giù da delle scale.

La denuncia si riferisce a un violento litigio che la Hewitt, 21 anni, avrebbe avuto con l´attore 43enne lo scorso luglio. I due avevano iniziato a frequentarsi in aprile.

I documenti depositati in tribunale e ottenuti dal magazine PEOPLE parlano esplicitamente delle supposte violenze, anche se una fonte vicina all´attore ha riferito che Philippe non avrebbe affatto alzato le mani sulla ex e che chiarirà tutta la vicenda.


Ryan Philippe / Facebook

Intanto però, la modella ha diffuso delle fotografie in cui mostra dei lividi su differenti parti del corpo, che sostiene le siano stati procurati da Philippe.

Nella denuncia inoltre la Hewitt sostiene di aver visto più volte l´attore far uso ripetutamente di sostanze stupefacenti come cocaina, ecstasy, allucinogeni e steroidi.

"Philippe univa queste droghe a un eccessivo consumo di alcol" si legge nei documenti depositati in tribunale, e questo avrebbe causato in lui "alterazioni dell´umore e rabbia."


Elsie Hewitt / Facebook

Secondo un portavoce dell´attore, sarebbe stata invece la giovane a essere "sballata" e violenta: "Elsie si è presentata non invitata a casa di Ryan alcuni giorni dopo che avevano rotto ed era sotto l´effetto di sostanze", ha detto il portavoce. "Ha fisicamente attaccato Ryan rifiutandosi di lasciare la sua casa e minacciando di gettarsi a terra e farsi del male se l´avesse mandata via."

"La mia cliente non è in cerca né di fama né di denaro" ha dichiarato il legale della modella. "Se vincerà la causa darà i soldi ricevuti in beneficenza."




Gli Ultimi Video & Gallery