Alex Britti diventerà papà del suo primo figlio: 'Felicissimo, si chiamerà Edorado'Quando il photobomber è la celebrità


La fine del Commissario Montalbano: 'Uscirà di scena, ma non morirà'

Data pubblicazione : 22/06/2017



I milioni di fan del Commissario Montalbano si domandano da tempo che fine farà il personaggio, quando inevitabilmente si arriverà alla sua ultima avventura.

A fornire alcuni indizi non poteva che essere Andrea Camilleri, l´autore dell´amato commissario letterario e ormai anche televisivo.


Andrea Camilleri / Wikimedia Commons / payhere

"Ho scritto la fine dieci anni fa" ha svelato Camilleri nel corso di un collegamento con Bianca Berlinguer al programma di RaiTre #Cartabianca "ho trovato la soluzione che mi piaceva e l´ho scritta di getto, non si sa mai se poi arriva l´Alzheimer. Ecco, temendo l´Alzheimer ho preferito scrivere subito il finale."

"La cosa che mi fa più sorridere" ha continuato lo scrittore "è quando sento che il manoscritto è custodito nella cassaforte dell´editore... E´ semplicemente conservato in un cassetto."

“Montalbano non morirà" ha poi rassicurato Camilleri "nessuna autopsia da parte del dottor Pasquano. Ma non potrà sbucare da nessuna altra parte. Se ne andrà, sparirà senza morire”.


Luca Zingaretti in una scena del telefilm ´Il Commissario Montalbano´

Il Commissario Montalbano è ormai andato ben oltre le pagine dei romanzi dello scrittore siciliano, diventando un personaggio televisivo che "vive di vita propria", come ha ancora spiegato Camilleri: "L´eroe televisivo vive veramente una sua vita propria che in qualche modo è creata dagli spettatori stessi. In fondo li rappresenta tutti."

Il telefilm interpretato da Luca Zingaretti è un successo nazionale e internazionale. Il commissario Montalbano esordì in TV il 6 maggio 1999, coinvolgendo già in quel primo telefilm più di 6 milioni e mezzo di telespettatori con uno share del 24,45%, e continuando poi con una media di dieci milioni di telespettatori a episodio. Un fenomeno non solo italiano, visto che la serie è distribuita in 65 paesi del mondo.

Mentre i romanzi del commissario Montalbano scritti da Andrea Camilleri sono ambientati nell’agrigentino, la versione televisiva fa invece muovere i personaggi nel ragusano e il telefilm ha veicolato la bellezza di questo angolo di Sicilia a milioni di telespettatori.




Gli Ultimi Video & Gallery