I supereroi invadono i dipinti tradizionali cinesiAddio al grande artista e Premio Nobel Dario Fo


La madre della ragazza suicida ex di Jim Carrey lo denuncia: 'Deve vergognarsi di ciò che ha fatto'

Data pubblicazione : 12/10/2016



Jim Carrey è ancora sotto accusa per la morte della sua giovane ex, Cathriona White, che si è tolta la vita poco tempo dopo aver concluso una relazione con lui.

Dopo la denuncia dell´ex marito della White, ad accusare l´attore è adesso la madre della ragazza, Brigid Sweetman. La donna ha presentato ieri la denuncia presso la corte di Los Angeles.

Secondo quanto sostiene la donna, Carrey avrebbe abusato verbalmente della ragazza e l´avrebbe rifornita illegalmente dei farmaci che la White ha poi utilizzato per togliersi la vita.



Nella sua denuncia la donna non risparmia per Carrey accuse, definendolo "senza cuore", "spregevole", "senza cuore" e "male puro".

"Jim Carrey dovrebbe vergognarsi di quello che ha fatto a mia figlia" ha dichiarato la Sweetman "E dovrebbe vergognarsi per come ha usato i suoi avvocati di Hollywood per sparlare dell´ex marito di Cathriona, con la speranza che nessuno lo riterrà responsabile per quello che ha fatto."

La risposta dei legali dell´attore non si è fatta attendere: "E´ incomprensibile come una madre che ha perso la figlia cerchi di lucrare sull´accaduto" si legge in un comunicato.



"La signora dovrebbe spiegare come il giorno del 30/o compleanno della figlia, pochi giorni prima del suicidio, abbia mandato un messaggio così demoralizzante alla ragazza tanto da spingerla a cancellare il profilo per non avere più contatti con lei."

"E dovrebbe ancora spiegare perché Cathriona sia stata costretta a lasciare casa a 15 anni" si legge ancora nel comunicato "e di come lei e sua figlia non abbiano avuto rapporti per anni."




Gli Ultimi Video & Gallery