Joaquin Phoenix: "Il mio Joker sarà unico"Kate Upton incinta del suo primo figlio


Le donne di Hollywood e #MeToo in difesa di Asia Argento: "Sta provando un dolore terribile"





Le star di Hollywood più vicine ad Asia Argento e le compagne del movimento #MeToo hanno deciso di scrivere una lettera aperta in difesa dell´attrice italiana, dopo il suicidio del compagno Anthony Bourdain. Nella lettera, pubblicata sul Los Angeles Times, le firmatarie sottolineano come la Argento sia stata oggetto di critiche e attacchi da parte di hater che la accusano di essere stata in qualche modo la causa della tragica fine dello chef e scrittore.


M Manning Barish / Twitter

"Asia Argento, dopo la morte di Anthony Bourdain", si legge nella lettera che è firmata tra le altre da Rose McGowan, Mira Sorvino, Sarah Ann Masse e Patricia Arquette, "si è ritrovata a ricevere minacce, sotto forma di veri e propri attacchi di cyberbullismo da profili falsi, hater e troll del web."


Asia Argento / Instagram

"È stata accusata di tutto quello che avrebbe potuto causare la morte del suo compagno", proseguono le autrici della lettera aperta, "oltre alle accuse di aver provato a utilizzare il suo status di sopravvissuta alle molestie per fare carriera. Asia è una sopravvissuta, proprio come noi, e la fama che ha e quello che mostra all´esterno non la rendono meno vulnerabile. Non è una star in prima linea, ma una donna che ha dei sentimenti e che sta provando un dolore terribile".

La risposta della Argento non si è fatta attendere: "A tutte le mie sorelle e fratelli e alle compagne di #silencebreakers che hanno contrastato i cyber-bulli che mi tormentano ormai da settimane", ha scritto l´attrice in un tweet. "Vi amo, sono grata a tutti voi."


Asia Argento / Twitter




Gli Ultimi Video & Gallery