Panorami straordinari per ispirare i vostri viaggi 'last minute'Ben Affleck, una fotografia rimette in pista l'ipotesi della relazione con la baby-sitter dei suoi figli


Leonardo DiCaprio per la sesta volta con Martin Scorsese: interpreterà un serial killer del XIX secolo

Data pubblicazione : 11/08/2015




Non c´è dubbio che Leonardo DiCaprio sia ormai diventato da tempo l´attore feticcio di Martin Scorsese. La star di Hollywood e il regista italo-americano hanno annunciato la loro sesta collaborazione, che continua un sodalizio tra i più prolifici della storia del cinema.

Il nuovo film che vedrà DiCaprio diretto da Scorsese si intitolerà ´The Devil in the White City´ e sarà l´adattamento dell´omonimo romanzo scritto da Erik Larson nel 2003 e uscito in Italia con il titolo di “La città bianca e il diavolo”, di cui DiCaprio aveva già acquisito i diritti nel 2010.

Il libro segue la storia di H.H. Holmes, interpretato da DiCaprio, un serial killer che alla fine del XIX secolo, seminò il terrore negli Stati Uniti compiendo una serie di omicidi attirando le sue vittime nell´area espositiva della Fiera Colombiana di Chicago del 1893, allestita per celebrare i 400 anni della scoperta dell´America. Un po´ come se un assassino seriale avesse deciso di uccidere le sue vittime all´Expo di Milano.

L´ultima volta che Scorsese e DiCaprio hanno lavorato insieme è stato nel 2013, con ´The Wolf of Wall Street´, ma la loro collaborazione è iniziata nel 2002 con ´Gangs of New York´ a cui sono seguiti ´The Aviator´ (2004), ´The Departed - Il bene e il male´ (2006) e ´Shutter Island´ (2010).

Non è ancora nota la data di uscita del film. In questo periodo Scorsese sta lavorando, in collaborazione con Mick Jagger, a un altro attesissimo progetto: la serie televisiva ´Vinyl´, che racconterà il mondo della musica degli anni ´70.




Gli Ultimi Video & Gallery