Classifica Forbes: George Clooney è l'attore più pagato al mondo, ecco la top tenNoemi ha detto 'sì'. nozze a Roma con il bassista Gabriele Greco


Liam Gallagher 'apre' al fratello Noel, più vicina la reunion degli Oasis





La reunion degli Oasis è ormai da anni il sogno proibito di milioni di fan in tutto il mondo e se ciclicamente si è parlato di una possibile riappacificazione tra i fratelli Liam e Noel Gallagher, cuore della band britannica, adesso il fatto di potere rivedere insieme in sala d´incisione i due artisti potrebbe essere vicino come mai accaduto prima d´ora.


BBC News / Twitter

Sì, perché a dare un vero e proprio assist alla reunion è proprio uno dei due Gallagher, Liam, che in un tweet ha invitato il fratello Noel a tornare insieme: "Terra chiama Noel", ha scritto l´il musicista nel suo post, rivolgendosi al fratello, "ascolta ragazzo, ho sentito che ora ai tuoi concerti il pubblico non può bere alcol. È la cosa più bizzarra che tu abbia mai fatto. Ti perdono, ma rimettiamo insieme i grandi Oasis e smettiamola di cazzeggiare. Da bere lo pago io.”


Liam Gallagher / Twitter

L´odio tra Noel e Liam Gallagher continua da anni e dal momento dello scioglimento degli Oasis, avvenuto nel 2009, i due non hanno perso occasione privata e pubblica per darsi addosso a vicenda.

Più volte si è parlato di una possibile reunion della band. In un´occasione Liam aveva pubblicato in Rete una sua immagine mentre era nel backstage del concerto degli High Flying Birds, gruppo all´epoca capitanato dal fratello, ma in seguito Noel aveva smentito.

Per caldeggiare la reunion degli Oasis, in passato era sceso in campo persino Paul McCartney: "Il mio consiglio a Noel e Liam Gallagher? Riunire gli Oasis e fare buona musica", aveva detto l´ex Beatles nel corso di un confronto online con i fan. "Bisogna però che loro lo vogliano", aveva aggiunto ."Io penso che molte persone sarebbero felici se lo facessero."


Rolling Stone Italia / Twitter





Gli Ultimi Video & Gallery