Grande successo per la serata evento Piccoli PoteriLettera di Amanda Knox alla famiglia Kercher, tra poche ore il verdetto della Corte d’Assise


Lo scrittore di bestsellers polizieschi Henning Mankell: 'Ho un cancro, mi sottoporrò a trattamenti'

Data pubblicazione : 29/01/2014




Henning Mankell, 65 anni, scrittore svedese di romanzi gialli tradotti in tutto il mondo che hanno come protagonista il commissario Kurt Wallander ha dato sul suo sito web una terribile notizia ai suoi lettori, comunicando di avere un cancro alla nuca e al polmone sinistro.

"Il male potrebbe essersi esteso anche in altre parti del mio corpo" scrive Mankell "Adesso sto facendo gli ultimi esami, prima di decidere a quali trattamenti sarò sottoposto. Ho deciso di provare a scrivere le cose come stanno. Ma lo farò dal punto di vista della vita, non della morte" conclude con estremo coraggio.

Mankell ha scritto fino a oggi una trentina di romanzi, di cui dodici della serie che ha come protagonista il commissario Kurt Wallander della polizia di Ystad. Il primo romanzo della serie dal titolo ´Assassino senza volto´, pubblicato nel 1991, ha vinto il premio Glasnyckeln dedicato ai migliori romanzi gialli dei paesi scandinavi. Lo scrittore è sposato dal 1998 con Eva Bergman, figlia del regista Ingmar Bergman.




Gli Ultimi Video & Gallery