Jack White dona 142mila dollari e salva il Masonic Temple di DetroitJohnny Depp compie 50 anni


Luca giurato parla dell'incidente a Villa Borghese: 'Pronto alla denuncia'

Data pubblicazione : 09/06/2013




Luca Giurato il mese scorso è stato vittima di un bizzarro quanto brutto incidente. Mentre era a Villa Borghese due ragazzi su un risciò lo hanno investito. Il giornalista si trovava nella Villa romana in compagnia del figlio e del nipote.

Giurato ha raccontato a Diva e Donna i particolari di quanto gli è accaduto: “A Villa Borghese ci vado tutte le domeniche con mio figlio Furio e mio nipote Diego di otto anni" ha spiegato, parlando poi di coloro che lo hanno investito  “Un malese, credo, e un’europea. La polizia ha le loro identità: voglio denunciarli. Ho ammirazione per l’Estremo Oriente, ma devono imparare a campa’”.

“Frattura e distorsione al piede sinistro, tendine acciaccato. Sono pieno di bozzi. Un mese di prognosi" ha poi detto dettagliando i danni fisici che gli ha procurato il 'risciò pirata' "Dovrò portare ancora un po’ questo splendido gambale. L’incidente ha dato una grande carica, più voglia di fare, sfidare gli anni che passano. Soffro un po’ il fatto di dover stare fermo ma, alla sensazione minima di depressione, reagisco di brutto. Cerchi di fregarmi, ma ti frego io”.




Gli Ultimi Video & Gallery