Francesco Tristano, tra Bach e postazione DJ nelle notti di IbizaPay with a Tweet: un cinguettio per una canzone


Margherita Hack: 'Ero Choosy'

Data pubblicazione : 30/10/2012




Margherita Hack, astrofisica di fama internazionale che tutto il mondo ci invidia, rilascia un'intervista a Vanity Fair e diventa subito pungente, quando le si domanda cosa ne pensi della polemica suscitata dal ministro Fornero, che ha detto ai giovani di non essere schizzinosi nella ricerca del lavoro: "A tutti fa piacere trovare un lavoro che piaccia. Schizzinosa lo sono stata anch’io" dichiara "Per esempio, non mi sono mai preoccupata troppo d’avere una supplenza alle medie".

La Hack ha 90 anni, ma è attivissima. Tanto che ci sono ben quattro libri in uscita a cui ha collaborato:  'Hack! Come io vedo il mondo' di Barbera Editore, 'Stelle da paura', libro per bambini scritto con Gianluca Ranzini, 'Il lungo racconto dell’origine' di Dalai Editore scritto con Pippo Battaglia e Walter Ferreri e 'Sotto una cupola stellata per Einaudi, un dialogo tra lei e Marco Santarelli, esperto di fisica sociale.

La scienziata, dice poi anche la sua sulla recente condanna a sei anni inflitta gli esperti della commissione Grandi rischi per il terremoto dell'Aquila: "Sono pazzi. Si sa benissimo che i terremoti non son prevedibili. Se avessero invitato la gente a lasciare le abitazioni e poi non fosse successo niente li avrebbero denunciati per falso allarme".




Fonte: Vanity Fair

Gli Ultimi Video & Gallery