Rihanna troppo hot per Instagram, anzi noBen Affleck allontanato a vita dagli Hard Rock Casino: 'Vince troppo'


Maria Grazia Cucinotta ritorna sul grande schermo ne 'La moglie del sarto'

Data pubblicazione : 08/05/2014




Maria Grazia Cucinotta è ormai una produttrice affermata, ma ciò non vuol certo dire che abbia abbandonato la sua carriera dietro alla macchina da presa. L´attrice siciliana, 45 anni, tornerà sul grande schermo a partire dal 15 maggio ne ´La moglie del sarto´, film diretto da Massimo Scaglione. Nel cast anche Marta Gastini e Alessio Vassallo.

La pellicola, che ha già ricevuto differenti riconoscimenti tra cui il Premio Speciale nella sezione World Greats al Festival des Filmes du Monde di Montreal, è ambientata negli anni ´60 e racconta la storia di una vedova del sud che deve fare i conti con una società chiusa e maschilista e con un prepotente locale, che cerca di sfrattare la donna e la figlia dalla loro casa per costruire un albergo.

"Ho interpretato un personaggio che combatte contro il pregiudizio" ha spiegato la Cucinotta in un´intervista a Il Messaggero "La violenza contro le donne non è una faccenda di cinquant’anni fa. Purtroppo, come ci dimostra la cronaca nera ogni giorno, non è ancora finita”.

“Ho girato un altro film come attrice, ´Nomi e cognomi´, di Sebastiano Rizzo" dice ancora la Cucinotta parlando dei suoi prossimi impegni da attrice "C’è anche Enrico Lo Verso nella parte di un coraggioso cronista anti-mafia ispirato alla figura di Giuseppe Fava”.

Ci piace pensare che nella protagonista del film ´La moglie del Sarto´ ci sia qualcosa dell´insegnante del romanzo ´Gente di Rispetto´, scritto proprio da Fava e interpretato nel 1975 dalla splendida Jennifer O´Neill nell´ottima trasposizione cinematografica diretta da Luigi Zampa.




Gli Ultimi Video & Gallery