Ashton Kutcher e Mila Kunis, niente eredità ai figli: 'Dovranno cavarsela da soli'Su la cresta, le galline sono da sfilata


Masterchef Italia, il vincitore della settima edizione è il 21enne Simone Scipioni





La settima edizione di Masterchef Italia ha il suo vincitore: a spuntarla in finale è stato Simone Scipioni, 21enne marchigiano, che ha avuto la meglio su Kateryna Gryniukh, ucraina che vive a Salerno, e Alberto Menino, di Tortona.

Scipioni, studente di Scienze dell´alimentazione, vive a Montecosaro in provincia di Macerata, un borgo medievale di circa 800 abitanti. Il suo motto è: “La cucina è arte perché trasforma il primordiale bisogno di nutrirsi in piacere per il corpo e per l´anima.”


MasterChef Italia / Facebook

"La passione per la cucina nasce sin da piccolo", spiega Scipioni, "mentre guardavo mia nonna tirare la pasta con il matterello. Nessuno mi ha insegnato a cucinare, principalmente sono autodidatta."

"Non seguo alcun ricettario", spiega ancora, "perché mi piace sperimentare e inventare. Posso definire la mia cucina casereccia e grezza, ma ho voglia di perfezionarla apprendendo tecniche e metodi professionali più moderni e innovativi."


La giuria della settima edizione di MasterChef Italia

Il vincitore di MasterChef, che si porta a casa un montepremi di 100mila euro in gettoni d’oro e ottiene la pubblicazione del suo primo libro di ricette, è stato giudicato il migliore dalla giuria del talent show culinario di Sky composta da Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Antonia Klugmann.

"Timido e apparentemente fragile", si legge in un comunicato pubblicato sul sito ufficialei della trasmissione, "Scipioni ha dimostrato tutta la sua grinta e determinazione sfida dopo sfida. Dal suo piccolo centro del mondo, Montecosaro, e dalla sua vita tranquilla, quella insieme al suo migliore amico, il suo cane Rocher, è passato alla frenesia della cucina di MasterChef Italia! Ha resistito fino in fondo uscendone fortificato e sicuro di se stesso!"




Gli Ultimi Video & Gallery