Blade Runner, un cortometraggio animato dal regista di 'Cowboy Bebop'Kaia e Presley Gerber fanno il loro debutto sulle passerelle della London Fashion Week


Messico, era alla ricerca di location per il set della nuova stagione di 'Narcos': assassinato

Data pubblicazione : 17/09/2017



Carlos Muñoz Portal, assistente di produzione della serie ´Narcos´ è stato barbaramente assassinato mentre si trovava in Messico alla ricerca di location per la nuova stagione del telefilm.

Il corpo di Portal, 37 anni, è stato ritrovato nel bagagliaio di un auto. Il cadavere era crivellato di colpi. Una scena degna proprio del telefilm per cui stava lavorando, ma purtroppo tragicamente reale.


Carlos Munoz Portal / Facebook

Portal era un professionista molto noto che aveva già collaborato in passato con altre popolari produzioni per il piccolo e grande schermo come ´Sicario´, ´Spectre´, ´Fast & Furious´ e ´Apocalypto´.

Il corpo dell´assistente di produzione è stato ritrovato in un´area vicina al confine con lo stato dell´Hidalgo, nel comune di Temascalapa, una zona che vanta il tragico primato del numero più alto di omicidi in tutto il Messico: quasi duecento nel solo mese di luglio.


Carlos Munoz Portal / Facebook

Non è chiaro al momento se la morte di Portal influenzerà i tempi di produzione della quarta stagione di Narcos, la cui trama sarà incentrata sulla nascita del cartello di Juarez.




Gli Ultimi Video & Gallery