Cannes: Applausi della critica internazionale per 'La Grande Bellezza' di Paolo SorrentinoSebastian Giovinco vince un altro scudetto: diventa padre di Jacopo


Michael Douglas parla della sua malattia: 'Dopo il cancro questo film è un regalo'

Data pubblicazione : 21/05/2013




Michael Douglas è a Cannes per la presentazione del film 'Behind the Candelabra' di Steven Soderbergh, di cui è protagonista al fianco di Matt Damon. Nel corso della conferenza stampa, l'attore statunitense ha parlato anche del tumore alla gola che lo ha colpito e che è riuscito a sconfiggere.

"Dopo il cancro questo film è un regalo, il più bel regalo che mi poteva capitare dopo il mio cancro alla gola" ha detto Douglas, 68 anni, commuovendosi "Ero convalescente per le cure, dovevo avere il tempo di preparare il personaggio, lavorare sulla mia voce, suonare il piano, questo personaggio che mi riportava al cinema è stato veramente un regalo".

Nel corso della conferenza stampa è arrivata anche la conferma di quanto già circolava in precedenza e che cioè questo sarà l'ultimo film di Soderbergh, perlomeno per un bel pezzo.

"Behind the candelabra è il mio ultimo film" ha detto chiaramente il regista "Voglio fare una pausa. Sono fiero di aver cominciato qui a Cannes e finire ancora qui, penso di aver fatto una bella carriera". Ma tutti si augurano che Soderbergh ci ripensi e ritorni al più presto dietro alla macchina da presa.




Gli Ultimi Video & Gallery