Fabio Testi, secondo matrimonio a 73 anniScompare l'anima blues di Napoli: è morto Pino Daniele


Mick Jagger e Martin Scorsese insieme per una serie televisiva sul mondo musicale degli anni '70

Data pubblicazione : 04/01/2015




Martin Scorsese è notoriamente un fan e un amico dei Rolling Stones. Il regista italoamericano premio Oscar ha diretto nel 2008 ´Shine a Light´, documentario ricavato dal concerto della band statunitense al Beacon Theatre di New York.

Adesso Scorsese collaborerà con il frontman del gruppo, Mick Jagger, dirigendo il primo episodio di una serie televisiva ancora senza titolo prodotta dal cantante e che andrà in onda sul network HBO. Scorsese sarà inoltre produttore esecutivo della serie.

Il telefilm racconterà il mondo della musica con i suoi pregi, difetti ed eccessi. La storia sarà ambientata negli anni ´70, nel momento della nascita della disco-dance e del punk e il protagonista sarà un discografico alle dipendenze di un´etichetta musicale.

Nel cast ci sarà anche il figlio di Jagger, James, che interpreterà Kip Stevens, leader di una band punk. Le aspettative per il telefilm sono altissime. Chi infatti meglio del cantante dei Rolling Stones, che è stato sulla breccia per 50 anni, può raccontare il mondo musicale?




Gli Ultimi Video & Gallery