The World's 50 Best Restaurants: l'Italia perde il primato, il migliore è a New York, ecco la top 10Sale l'attesa per il ritorno del dio del tuono, online il trailer in italiano di 'Thor: Ragnarok'


Morgan abbandona 'Amici 16' tra le polemiche, Maria De Filippi: 'E' un mio fallimento'

Data pubblicazione : 11/04/2017



Morgan lascia lo studio di ´Amici 16´ tra le polemiche e abbandona definitivamente il suo ruolo di coach, ormai fortemente indebolito dalle critiche e dalla mancata coesione della sua squadra, in rotta con lui soprattutto in merito alle scelte musicali.

Maria De Filippi, storica conduttrice e autrice del programma, che aveva voluto fortemente Morgan come coach e che non ne rinnega comunque le qualità artistiche e la cultura musicale, affida il suo pensiero sull´accaduto a una nota diffusa dai siti web di differenti quotidiani.

"Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di Morgan da Amici" si legge nella nota della conduttrice "È vero e lo considero un mio fallimento" ammette "Considero Morgan un artista a tutti gli effetti, un uomo pieno di cultura, pieno di ironia e di doppifondi (perché contengono tutto e il suo contrario), di conoscenza e di esperienza."


Amici / Facebook

"È un musicista e sa tanto di musica, doti eccezionali per ricoprire, credevo, il ruolo di Coach capitanando una delle due squadre che si fronteggiano durante la fase serale di Amici" continua la De Filippi "E ho sbagliato. Non nel riconoscergli queste prerogative perché le ha, ma perché ho creduto che potessero bastare."

L´analisi della De Filippi è esatta. I problemi maggiori si sono infatti presentati quando i componenti della squadra di Morgan hanno evidenziato di non condividere le scelte musicali che il loro coach prendeva per loro, ed è su questo punto che la conduttrice si cosparge maggiormente il capo di cenere.


Amici / Facebook

"Non ho valutato che Morgan avrebbe dovuto anche corrispondere alle esigenze dei ragazzi" spiega "Creare quel legame che porti i ragazzi in gara, a credere nel loro coach; far sì che i ragazzi gli riconoscano le capacità di guida e di crescita come è giusto che sia in ogni rapporto costruttivo e mai impositivo.”

Con tutta evidenza però, quanto dice la De Filippi non è avvenuto, tanto che i ragazzi si sono addirittura ribellati al loro coach: "La squadra che Morgan ha capitanato è composta attualmente da quattro partecipanti e tre di loro hanno chiesto a noi una soluzione immediata" si legge ancora nella nota "disposti – uno di loro con certezza – anche a lasciare il programma pur di non dover più avere obbligatoriamente Morgan come coach."


Amici / Facebook

"Si sono sentiti non compresi, mai esaltati non nelle loro doti perché non sanno nemmeno se le hanno, ma nello spirito di entusiasmo inteso come tensione positiva, e di fiducia con cui si vorrebbe e dovrebbe affrontare il palco del serale e la gara" ha aggiunto la conduttrice.

"Amici è e vuole rimanere un programma che racconta al pubblico le vicende di alcuni ragazzi che hanno talento" conclude nella sua nota la De Filippi "e che sperano di vederlo riconosciuto da chi fuori dal programma, potrà offrire loro un’occasione di far diventare quel che sognano, realtà. E io questo non posso tradirlo.”




Gli Ultimi Video & Gallery