Carpe diem, fotografie in cui è stato perfettamente colto l'attimo'House of Cards' procede senza Kevin Spacey e scommette su Robin Wright come protagonista assoluta


Notte di follia per Adamo Dionisi, attore di 'Suburra': devasta camera d'albergo e picchia una donna

Data pubblicazione : 07/12/2017



Adamo Dionisi, che nella serie ´Suburra´ di Netflix interpreta Manfredi Anacleti, capo di una famiglia di zingari malavitosi, è stato arrestato dopo che la scorsa notte ha dato in escandescenze in una camera d´albergo a Viterbo.

L´attore, 52 anni, secondo quanto riporta ´Il Messaggero´ sarebbe stato sotto l´effetto dell´alcol, e avrebbe danneggiato la camera in cui si trovava, nonché picchiato una donna che era con lui.


Adamo Dionisi in una scena della serie ´Suburra´

Le forze dell´ordine che sono intervenute sul posto lo hanno tratto in arresto e dopo l´interrogatorio di fronte giudice, Dionisi è stato rimesso in libertà in attesa del processo, che si celebrerà il 19 gennaio prossimo. Il giudice ha disposto il divieto di avvicinamento alla donna coinvolta nei fatti.

Dionisi, oltre al ruolo nella serie ´Suburra´, è stato anche uno dei protagonisti del film con lo stesso titolo diretto da Stefano Sollima e ha inoltre partecipato alla pellicola di Abel Ferrara ´Pasolini´.


Etruria News / Twitter

L´attore ha già avuto in passato problemi con la giustizia. Ha iniziato a studiare recitazione proprio mentre si trovava recluso nel carcere di Rebibbia, dove stava scontando una pena per un reato legato alla droga.




Gli Ultimi Video & Gallery