Il sindaco di Bologna critica eredi di Lucio Dalla: 'A loro non solo soldi, ma patrimonio di tutti'Dave Grohl mette fine con un ironico video alle voci di scioglimento dei Foo Fighters


OJ Simpson: l'incredibile ritrovamento di un coltello potrebbe riaprire il caso dopo 22 anni

Data pubblicazione : 05/03/2016




La sera del 12 giugno 1994, Nicole Brown, ex moglie del campione di football americano OJ Simpson, venne assassinata all´età di 35 anni nella sua casa di Los Angeles, insieme al compagno Ron Goldman. I due vennero pugnalati più volte al collo e alla testa.

Il caso di duplice omicidio, che negli anni ´90 ebbe grande risalto sui media di tutto il mondo, potrebbe adesso essere riaperto dopo che un´incredibile vicenda ha portato al ritrovamento di un coltello potenzialmente collegabile al delitto, individuato già anni fa da un operaio che stava lavorando a Los Angeles alla demolizione della vecchia casa di OJ Simpson.

L´operaio avrebbe consegnato l´arma a un poliziotto adesso in pensione che però, invece di informare gli investigatori l´avrebbe custodita senza dire nulla fino a poco tempo fa, quando ha reso nota l´esistenza del coltello agli ex colleghi. Gli investigatori hanno dunque finalmente la possibilità di analizzare il coltello, procedendo a effettuare le prove del DNA.

Anche se l´arma dovesse avere un collegamento con l´omicidio, OJ Simpson non potrebbe però essere processato. L´uomo è già stato prosciolto per insufficienza di prove in un primo procedimento e secondo la legge statunitense, non è possibile processare due volte la stessa persona per il medesimo reato, anche nel caso in cui dopo la sentenza vengano alla luce nuovi elementi. Certamente però, verrebbe resa finalmente giustizia per le due vittime, il cui assassino non ha ancora un volto.

OJ Simpson, oggi 69enne, è comunque attualmente già dietro le sbarre. L´uomo nel 2008 venne infatti arrestato con l´accusa di furto con scasso e sequestro di persona e condannato a 33 anni di prigione. Tra un paio di anni potrebbe ottenere su richiesta la libertà condizionale.




Gli Ultimi Video & Gallery