Il primo trailer di 'Fury' con Brad PittVasco Rossi apre a Roma il Live Kom 014: fibra dura come i nuovi suoni metal


Paolo Limiti intenzionato a denunciare 20th Century Fox: 'Il film Tutte contro di lui è un plagio'

Data pubblicazione : 26/06/2014




Paolo Limiti sul piede di guerra contro la Major cinematografica 20th Century Fox. Il 74enne paroliere, produttore e conduttore televisivo sostiene infatti che la commedia ´Tutte contro Lui´ diretta da Nick Cassavetes e che vede come interpreti principali Cameron Diaz, Kate Upton e Leslie Mann sia un plagio.

Secondo Limiti, la sceneggiatura scritta da Melissa Stack è stata copiata dal suo libro intitolato ´Bugiardo e Incosciente´, uscito nel 1999 per la casa editrice Mondadori.

Nel film di Cassavetes la protagonista scopre che colui con il quale ha una relazione è in realtà sposato e quindi decide di coalizzarsi con la moglie dell´uomo per vendicarsi. Le due scoprono poi successivamente che esiste una terza donna che ha una liason con l´adultero. Anche quest´ultima si coalizzerà per vendicarsi del don Giovanni.

Limiti sostiene che la storia del film abbia forte somiglianza con con la trama del suo libro e che ci siano delle scene identiche: "Ho dato mandato di intentare causa alla 20th Century Fox. Addirittura nel film c´è una scena in cui il personaggio di Kate parla da sola allo specchio per farsi coraggio, come nel mio romanzo" ha detto.




Gli Ultimi Video & Gallery