Carey Mulligan, giovane Hillary Clinton in 'Rodham' di James PonslodtBruno Arena migliora: 'Non ci accontentiamo di una tappa, vogliamo vincere la corsa'


Paris Jackson tenta il suicidio: 'Si è tagliata le vene'

Data pubblicazione : 06/06/2013




Non c'è pace per Paris Jackson, giovane figlia di Michael, scomparso nel giugno 2009. La quindicenne avrebbe infatti tentato il suicidio e il sito TMZ che riporta la notizia afferma che non si tratterebbe della prima volta.

La telefonata ricevuta nelle scorse ore al centralino del pronto intervento per richiedere un'ambulanza all'indirizzo di Calabasas nella contea di Los Angeles, dove la ragazza vive con sua madre Debbie Row e i due fratelli Prince e Blanket, non lascia molti dubbi.

"Si è tagliata le vene" avrebbe spiegato l'autore della chiamata d'emergenza. Il fatto è stato poi confermato anche dalla madre di Paris al Los Angeles Times. Il quotidiano statunitense in un primo momento aveva parlato di 'probabile overdose'.

"Paris ha sofferto per la morte del padre, ma non sappiamo che cosa possa essere accaduto per far precipitare così la situazione" ha dichiarato il legale della famiglia Jackson al Daily News. La giovane sarebbe in gravi condizioni.

Nelle ore precedenti al tentato suicidio la Jackson aveva postato un inquietante tweet: "Ieri tutti i miei guai sembravano così lontani ma ora sembra che siano tornati per restare".




Gli Ultimi Video & Gallery