Candidature David di Donatello 2017, dominano La pazza gioia di Virzì e Indivisibili di De AngelisTesoro, voglio il selfie perfetto


Paul McCartney e Ringo Starr tornano in studio insieme

Data pubblicazione : 23/02/2017



La reunion dei due ex Beatles Paul McCartney e Ringo Starr è certamente una notizia che fa gran scalpore, oltre al fatto che la nuova produzione di materiale sonoro che potrebbe derivare da future collaborazioni è da brivido.

Per ora ci dobbiamo accontentare di un intervento di McCartney, 75 anni, nel nuovo album di Starr, 77 anni. Sir Paul ha infatti suonato il basso in alcuni brani dell´altro ex Fab Four.

“Grazie per esser venuto e aver suonato il basso alla grande" ha scritto Ringo Starr in un tweet pubblicato sul suo profilo "Ti voglio bene amico, pace e amore.”

Il batterista ha allegato una fotografia che scalda il cuore a tutti gli amanti della musica, dove lo si vede amichevolmente accanto a McCartney, che gli circonda le spalle con un braccio.



Una precedente reunion era avvenuta già nel 2010, quando McCartney era intervenuto nel disco di Starr ´Y not´ e oltre suonare il basso aveva cantato nel brano ´Walk with you´, ma non erano seguite nel breve periodo altre produzioni.

Starr, in un altro tweet ha allegato una foto che lo vede in compagnia di McCartney e del cantante degli Eagles  Joe Walsh.



E proprio insieme a Walsh i due artisti erano stati intercettati giorni fa all´uscita di un ristorante italiano di Santa Monica, segno che la coppia ha ricominciato a frequentarsi regolarmente, e ciò promette assai bene per il futuro.

Insieme al trio a cena c´erano altre due grandi star del calibro dell´ex Nirvana Dave Grohl e dell´attore Tom Hanks. Una tavolata incredibile, non c´è che dire.




Gli Ultimi Video & Gallery