George Clooney e Amal Alamuddin genitori: sono nati i gemelli Ella e AlexanderCapolavori in scatola, anzi in scatoletta


Processo a Fabrizio Corona, l'accusa chiede condanna a 5 anni

Data pubblicazione : 07/06/2017



Al termine della sua requisitoria, la pm Alessandra Dolci ha chiesto per Fabrizio Corona cinque anni di reclusione. La richiesta è avvenuta in un´aula del tribunale di Milano, dove si sta celebrando il processo all´ex fotografo dei vip.

Corona è imputato di intestazione fittizia di beni, sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte e violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione, a cui la pm ha chiesto di aggiungere l´accusa di appropriazione indebita.


Fabrizio Corona / Facebook

Secondo la tesi del magistrato, Corona avrebbe "occultato" il suo "tesoro", in parte "provento di reati fiscali", sia in cassette di sicurezza, sia nel controsoffitto dell´abitazione della sua "ventennale e fidatissima" collaboratrice Francesca Persi, per la quale la pm ha chiesto una condanna a 2 anni e 4 mesi, poiché ritenuta consapevole della situazione giudiziaria e dei piani futuri di Corona.

"Fabrizio è un gran lavoratore e io e lui non abbiamo mai ammazzato nessuno" ha dichiarato la Persi allontanandosi  dall´aula "´C´è tanta gente che, a differenza nostra, i soldi li ha portati alle Cayman. Sono rimasta molto sorpresa da richieste di pena così alte, ma credo nella giustizia e nella verità."

Corona, all´inizio dell´udienza ha perso le staffe, urlando: "Vergogna, voglio giustizia". Il suo sfogo è avvenuto poco dopo la produzione da parte dell´accusa di nuovi atti. L´ex fotografo è stato allontanato dall´aula e riammesso dopo circa un´ora.


Fabrizio Corona / Facebook

"Dal pm oggi sono arrivate soltanto ipotesi suggestive" ha sostenuto nel corso del dibattimento Luca Sirotti, avvocato di Corona "ma la realtà è che qua siamo di fronte a somme generate in modo del tutto lecito" e che "non erano affatto nella disponibilità" della Persi.

Per questo motivo, secondo il legale l´accusa di intestazione fittizia di beni non sta in piedi, così come sarebbe "insussistente" quella di frode fiscale.

Le scorse udienze del processo hanno visto il coinvolgimento di molti volti noti, chiamati alla sbarra soprattutto dalla difesa, che ha inserito nel registro dei testimoni anche Belen Rodriguez, che in passato ha avuto una relazione con l´ex fotografo.

Nelle prossime udienze la parola tornerà alla difesa di Corona, che cercherà di evitargli la condanna per violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione. La sentenza della Corte è attesa per il 12 giugno.




Gli Ultimi Video & Gallery