Due date italiane per Cat Power'Bella addormentata' di Marco Bellocchio: sarà Leone d'Oro?


Promemoria: mai mettersi contro alla casa reale inglese

Data pubblicazione : 07/09/2012




Se proprio uno decide di spifferare indiscrezioni sui regnanti inglesi, deve prima assicurarsi di essere assolutamente trasparente, perché prima o poi il fatto si trasformerà in un boomerang.

E' quanto ha provato sulla sua pelle Carrie Reichert, la ragazza che aveva raccontato di aver trascorso con il principe Harry la notte di Las Vegas, nel corso della quale il sangue blu era stato fotografato non proprio in tight.

La Reichert è infatti stata arrestata dalla polizia statunitense mentre tentava di passare il confine tra USA e Messico, poiché ricercata a causa dell'emissione di alcuni assegni scoperti per un ammontare complessivo di circa 20mila sterline. La vicenda risale al 2003, ma evidentemente il can can mediatico seguito alle sue dichiarazioni su Harry ha, diciamo, stimolato alquanto gli investigatori.

Tra l'altro, la ragazza aveva dichiarato di avere 32 anni, mentre dopo il suo arresto è emerso che ne ha 40 tondi tondi. Carrie a pezzi.




Fonte: Fanpage

Gli Ultimi Video & Gallery