E' in arrivo l'erede del ConcordeViolante Placido con Nicolas Cage nel sequel di 'Ghost Rider'


Rivelate le cause della morte di Whitney Houston: cocktail di cocaina e farmaci

Data pubblicazione : 23/03/2012




Non c'è pace per Whitney Houston, nemmeno dopo la sua scomparsa: prima le voci circolanti secondo le quali l'ex-compagno, il cantante Ray J, sarebbe in  possesso di immagini e video espliciti della cantante e attrice, e adesso la comunicazione delle cause ufficiali della morte, che imputano il decesso a un micidiale cocktail di cocaina, farmaci e alcolici.

A rivelare le conclusioni del coroner della contea di Los Angeles è il sito TMZ.com, che indica un attacco cardiaco causato dalle sostanze assunte dalla Houston, che come conseguenza ha portato alla perdita di conoscenza e all'annegamento della cantante statunitense, il cui corpo è stato ritrovato nella vasca da bagno di una camera d'albergo di LA lo scorso febbraio.

I medici dell'ufficio del coroner hanno rilevato nel sangue della Houston la presenza di farmaci come Xanax, Flexeril e Benadryl, che uniti ad alcolici e alla condizione delle arterie della cantante, provate dall'uso di cocaina, hanno formato un mix mortale.

"Siamo molto tristi per i risultati tossicologici effettuati dal coroner" hanno dichirato in un comunicato i famigliari della Houston "Ma siamo allo stesso sollevati che siano stati conclusi rapidamente".




Fonte: TMZ.com

Gli Ultimi Video & Gallery