Addio a Reg E. Cathey, il Freddy di 'House of Cards' è morto a 59 anniChris Hemsworth riapre al ruolo di Thor, ma solo se gli verrà proposta "una grande sceneggiatura"


Sanremo 2018, vincono Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano 'Non mi avete fatto niente'





La 68/a edizione del Festival di Sanremo si è conclusa trionfalmente con la proclamazione del vincitore, il duo canoro formato da Ermal Meta e Fabrizio Moro, in gara con il brano ´Non mi avete fatto niente´.

La vittoria di Meta e Moro arriva dopo che i due avevano rischiato l´esclusione dalla competizione. L´originalità della loro canzone era stata messa in dubbio, data la sua somiglianza con il brano "Silenzio", presentato alle selezioni di Sanremo Giovani 2016.

Dopo una sospensione per ulteriori verifiche, i due concorrenti erano stati riammessi in gara, in quanto le canzoni messe a confronto presentavano sì delle analogie, ma non sufficienti per l´esclusione dalla competizione.


Festival di Sanremo / Facebook

"Non abbiamo nessun senso di rivalsa, solo tanta felicità", hanno dichiarato i vincitori del Festival di Sanremo 2018. "Non abbiamo mai pensato ai pronostici, se ci avessimo pensato saremmo entrati in ansia da prestazione."

"E´ un palco che fa paura", hanno poi ammesso, "ma quando ci sali ti concentri unicamente per fare quello che sai fare."

Una soddisfazione al quadrato dunque per Meta, 36 anni, e Moro 42, anni, che hanno prima vinto la battaglia per rivendicare l´originalità del loro lavoro e poi si sono aggiudicati il premio più importante del Festival di Sanremo. Al duo è andato anche il premio Tim Music assegnato alla canzone più ascoltata sulla app musicale TimMusic.


Ermal Meta / Facebook

Il duo ha avuto la meglio nella finalissima a tre con Lo Stato sociale (´Una vita in vacanza´) classificatosi secondo e con Annalisa (´Il mondo prima di te´), arrivata terza.

Il premio della Critica intitolato a Mia Martini è andato a Ron, con ´Almeno pensami´. A Ornella Vanoni è andato invece il Premio ´Sergio Endrigo´ per la migliore interpretazione, mentre il premio della sala stampa ´Lucio Dalla´ per la categoria campioni è stato assegnato a Lo Stato Sociale.

Il premio ´Sergio Bardotti´ per il miglior testo è andato a Diodato mentre Max Gazzé si è aggiudicato il premio ´Giancarlo Bigazzi´ per la migliore composizione musicale.


Festival di Sanremo / Facebook

Gli ospiti del capitolo finale del Festival di Sanremo 2018 sono stati Laura Pausini, che non era potuta intervenire nella prima serata causa influenza e che ha finito la sua performance con una bella ´incursione´ fuori dall´Ariston, in mezzo ai fan. Poco prima aveva dialogato con Fiorello, intervenuto telefonicamente in qualità di ´scaldapubblico automatico´.

Ospite anche Fiorella Mannoia, Introdotta da un intenso monologo recitato da Pierfrancesco Favino, che ha poi duettato con Claudio Baglioni sulle note di ´Mio fratello che guardi il mondo´ di Ivano Fossati.


Ufficio Stampa Rai / Twitter

Quindi il trio Nek, Max Pezzali e Francesco Renga, attualmente in tour, che ha eseguito la cover di una delle canzoni più famose di Baglioni, ´Strada facendo´.

Lo share del Festival, compreso quello della serata finale - oltre 12 milioni 100 mila spettatori  pari a uno share 58.3% - è stato la vittoria di tutta la direzione artistica, della conduzione a tre Baglioni-Hunziker-Favino e dei tecnici. Sarà un successo difficile da eguagliare per coloro che seguiranno e non c´è da escludere un Baglioni bis. Appuntamento dunque al 2019.

Riportiamo di seguito la classifica finale della categoria Campioni della 68/a edizione del Festival di Sanremo, partendo dalla 20/a posizione fino ad arrivare al vertice:

20. Elio e le Storie Tese, Arrivederci
19. Mario Biondi, Rivederti
18. Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Il segreto del tempo
17. Nina zilli, Senza appartenere
16. Decibel, Lettera dal Duca
15. Red Canzian, Ognuno ha il suo racconto
14. Noemi, Non smettere mai di cercarmi
13. Renzo Rubino, Custodire
12. Enzo Avitabile e Peppe Servillo, Il coraggio di ogni giorno
11. Le vibrazioni, Così sbagliato
10. Giovanni Caccamo, Eterno
9. The Kolors, Frida (Mai, mai, mai)
8. Diodato e Roy Paci, Adesso
7. Luca Barbarossa, Passame er sale
6. Max Gazzè, La leggenda di Cristalda e Pizzomunno
5. Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Imparare ad amarsi
4. Ron, Almeno pensami
3. Annalisa, il mondo prima di te
2. Lo Stato Sociale, Una vita in vacanza
1. Ermal Meta e Fabrizio Moro, Non mi avete fatto niente





Gli Ultimi Video & Gallery