Da oggi nelle sale cinematografiche '50 Sfumature di rosso', ultimo capitolo della trilogia eroticaSe fotografi la stessa panchina per dieci anni di seguito, qualcosa accadrà di certo


Sanremo 2018 terza serata, il vento è in poppa: share al 51.6%, miglior risultato dal 1999

Data pubblicazione : 09/02/2018



Il vento in poppa per l´edizione 2018 del Festival di Sanremo continua a soffiare fortissimo: la gara canora è stata vista da oltre 10 milioni 800 mila telespettatori, pari al 51.6% di share, diventando la miglior terza serata dal 1999.

La comprensibile tensione dell´esordio, che si era già stemperata in parte mercoledì grazie al successo dei dati di ascolto, ha contribuito a creare nel backstage e sul palco un´atmosfera di complicità per un gruppo di artisti e tecnici che si sta consolidando e, traspare chiaramente, divertendo. Per questo ci stanno anche gli svarioni più o meno evidenti.


Ufficio Stampa Rai / Twitter

Il fatto che la Hunziker, quando introduce i cantanti, si dimentichi spesso di annunciare titolo dei brani, nomi di autori e direttori d´orchestra e debba frettolosamente tornare sul palco con smorfie e sospiri, fa ormai parte dello show.

Fanno parte dello spettacolo anche gli sketch più o meno riusciti, e in quest´ultima categoria c´è indubbiamente da annoverare quello che ieri sera ha visto Pierfrancesco Favino in versione Steve Jobs e Claudio Baglioni in quella del robot.


Festival di Sanremo / Twitter

Sul palco dell´Ariston, nella terza serata del Festival di Sanremo 2018, si è esibito il gruppetto di Nuove proposte in gara e i cantanti, così come i colleghi visti in precedenza, si sono sottoposti al voto della giuria del televoto e demoscopica, e ne è venuta fuori una classifica provvisoria, eccola:

1. Mudimbi ´Il mago´
2. Ultimo ´Il ballo delle incertezze´
3. Eva ´Cosa ti salverà´
4. Leonardo Monteiro ´Bianca´

Stasera saranno sul palco tutti e otto i Giovani per la finale che decreterà il vincitore di categoria della 68/a edizione del Festival.

All´Ariston inoltre il restante gruppo di dieci Campioni, che hanno riproposto i loro brani. Al termine del secondo ascolto delle canzoni di tutti gli artisti in concorso, si può tranquillamente affermare che la qualità musicale di questo Festival è molto alta, un fatto che ha un principale ´responsabile´: si chiama Claudio Baglioni.


Claudio Baglioni / Twitter

Di seguito la classifica dei Campioni della terza serata sulla base di televoto, giuria demoscopica e sala stampa:

Blu (alta)

Lo Stato Sociale - "Una vita in vacanza"
Max Gazzé - "La leggenda di Cristalda e Pizzomunno"
Ermal Meta e Fabrizio Moro - "Non mi avete fatto niente"

Gialla (media)

Kolors - "Frida (Mai, mai, mai)"
Enzo Avitabile e Peppe Servillo - "Il coraggio di ogni giorno"
Luca Barbarossa - "Passame er sale"

Rossa (bassa)

Giovanni Caccamo - "Eterno"
Mario Biondi - "Rivederti"
Roby Facchinetti e Riccardo Fogli - "Il segreto del tempo"
Noemi - "Non smettere mai di cercarmi"

Molto alta anche la qualità degli ospiti: da brividi il duetto di James Taylor e Giorgia. La cantante ha avuto modo di ricordarci quanto la sua voce sia un patrimonio nazionale da mettere sotto tutela.

Toccante l´inedito trio Claudio Baglioni, Gino Paoli e Danilo Rea, che ha fatto un omaggio alla canzone d´autore, ricordando Fabrizio De Andrè e Umberto Bindi.


Rai Uno / Twitter

Bellissima poi la versione di ´Poster´ realizzata ed eseguita dai Negramaro insieme a Claudio Baglioni: "La ricanteremo solo se salirai sul palco con noi in tour", ha detto Giuliano Sangiorgi, frontman della band salentina.

Molto divertenti i due inserti comici affidati il primo a Virginia Raffaele, travolgente battustista e cantante e il secondo a Nino Frassica nei panni del maresciallo di ´Don Matteo´, che ha sottoposto i tre conduttori del Festival a un surreale interrogatorio per chiarire la dinamica di un omicidio altrettanto surreale, quello del ´morto che parla´ Memo Remigi.

Uno spazio è stato riservato infine a Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi, che hanno presentato la seconda stagione della serie Rai ´È arrivata la felicità´, di cui sono protagonisti.

Appuntamento nelle prossime ore per la quarta serata con la finale dei Giovani, i duetti dei Campioni e tra gli ospiti già confermati Gianna Nannini, che canterà il brano ´Cinema´ e duetterà con Claudio Baglioni, Piero Pelù che farà un omaggio a Lucio Battisti e la giornalista Federica Sciarelli, conduttrice di ´Chi l´ha visto´.




Gli Ultimi Video & Gallery