Svolta green per Cameron Diaz: e non solo perché ha un'auto elettricaC'è la crisi: Bon Jovi rinuncia al suo compenso per il concerto in Spagna


Se vuoi Johnny Depp in un film, 10 milioni di dollari sono troppo pochi anche se sei un Premio Oscar

Data pubblicazione : 30/05/2013




E' indubbio che Johnny Depp sia uno degli attori più richiesti di Hollywood. Tanto da permettersi di rifiutare un ingaggio da 10 milioni di dollari. Era quanto offerto a Depp per partecipare alla pellicola 'Black Mass,' che sarà diretta dal premio Oscar Barry Levinson ('Rain Man - L'uomo della pioggia', 'Good Morning, Vietnam', 'Sleepers').

Va detto che Depp sta per iniziare le riprese  de 'I Pirati dei Caraibi 5', ma a pesare sulla scelta di Depp ci sarebbe anche il cachet, ritenuto troppo basso. I manager dell'attore avevano chiesto 20 milioni e quando per questioni di budget si sono visti offrire la metà hanno fatto marcia indietro, mollando Levinson.

'Black Mass' è un biopic che racconta la vita di Whitey Bulger, criminale statunitense che nella lista dei maggiori ricercati dell'Interpol era secondo solo a Bin Laden, tanto per comprendere la caratura del boss mafioso di origini irlandesi.

Bulger aveva sulle spalle mandati per molteplici omicidi, spaccio di droga, furti e una ridda di altri reati. L'uomo visse in latitanza sotto falso nome - insieme alla moglie Catherine Greig - per quasi vent'anni, per poi venire catturato nel 2011 in California, all'età di 81 anni.




Gli Ultimi Video & Gallery