Addio a Elsa Martinelli, la diva che realizzò il 'sogno italiano' e conquistò HollywoodConcerto dei Green Day dopo morte acrobata: 'Se lo avessimo saputo non avremmo suonato'


Shia LaBeouf perde ancora il controllo in pubblico, arrestato





He did it again. Shia LaBeouf ha perso nuovamente il controllo, questa volta semplicemente per essersi visto rifiutare una sigaretta da un passante.

L´attore, immediatamente dopo il rifiuto, ha dato in escandescenze cominciando a urlare insulti e improperi in pubblico, anche in presenza di minorenni.


Shia LaBeouf / Facebook

Qaundo la polizia è intervenuta LaBeouf non si è affatto calmato, continuando a comportarsi in modo aggressivo e si è poi rifugiato in un hotel, ma è stato rintracciato e arrestato con le accuse di ´comportamento molesto e stato di ebbrezza in luogo pubblico´.

Il fatto è accaduto ieri in Georgia, dove LaBeouf si trova per girare il film ´The Peanut Butter Falcon´, pellicola d´avventura diretta da Tyler Nilson e Mike Schwartz.

La star di ´Transformers´ e ´Fury´, 31 anni, è stato rilasciato alcune ore dopo l´arresto pagando una cauzione di circa 7mila dollari.


Shia LaBeouf / Facebook

LaBeouf non è affatto nuovo a questo tipo di guai: un paio di anni fa era stato arrestato a Austin, in Texas, anche in quel caso dopo aver perso il controllo in strada, mentre nel 2008 era stato fermato per guida in stato d´ebbrezza.

Ma l´episodio più eclatante era avvenuto ancor prima, nel 2007, quando l´attore era stato arrestato dopo che, visibilmente alterato, era diventato molesto e si era rifiutato di uscire da un negozio della catena farmaceutica statunitense Wallgreens.




Gli Ultimi Video & Gallery