'Zoo Portraits', un elegante bestiarioMatt Dillon sarà Jack lo squartatore nel prossimo film di Lars Von Trier


Sorpresa, tra le donne dell'anno della rivista 'Glamour' c'è anche Bono Vox

Data pubblicazione : 02/11/2016



Bono Vox in vita sua ha vinto 22 Grammy Awards e numerosissimi altri premi e riconoscimenti, ma probabilmente neanche lui si immaginava un giorno di poter essere eletto tra le donne dell´anno dal magazine ´Glamour´.

La rivista ha incluso il cantante degli U2, 56 anni, tra le 100 donne del 2016 per la campagna ´Poverty is Sexist´, che Bono ha intrapreso con lo scopo di sensibilizzare sulla disparità di trattamento tra i sessi in materia salariale.

La rivista ha motivato l´inclusione di Bono scrivendo che "di questi tempi tante donne vogliono - e hanno bisogno - di avere uomini nella loro tribù" e che questo ha portato il consiglio di amministrazione di Glamour a fare un´eccezione alla norma, che ha sempre scartato a priori gli uomini dalle classifiche annuali.



"Esistono molti uomini che stanno facendo cose meravigliose per le donne, e Bono è uno di questi" ha dichiarato all´Associated Press Cindi Leivi, direttrice di Glamour.

Una dichiarazione è arrivata anche dal cantante: "La battaglia per la parità dei generi non può essere vinta senza la presenza degli uomini accanto alle donne" ha detto Bono "noi siamo largamente responsabili della situazione e dobbiamo essere coinvolti nelle possibili soluzioni."



L´assegnazione a Bono del premio è dunque un gesto simbolico che potrebbe inaugurare comunque un trend per la popolare rivista femminile. Il riconoscimento verrà consegnato nel corso di una cerimonia che avrà luogo il 14 novembre a Los Angeles.

Bono Vox verrà premiato insieme a nomi come Simone Biles, Ashley Graham, Christine Lagarde, Nadia Murad, Gwen Stefani, Miuccia Prada, Zendayae a le tre fondatrici del ´Black Lives Matter´, il movimento di attiviste internazionale in difesa della comunità afroamericana.




Gli Ultimi Video & Gallery