Ritorna il 'fenomeno' Montalbano: due nuovi episodi del telefilm tratto dai romanzi di CamilleriQuando lui o lei sono 'toy', coppie celebri in cui la differenza di età non è un problema


Taylor Swift, sostegno economico alla collega Kesha in causa con il manager per molestie sessuali

Data pubblicazione : 23/02/2016




Taylor Swift interviene a sostegno della collega Kesha, per aiutare quest´ultima a superare un momento difficile sia sotto il profilo economico che psicologico.

Kesha si è infatti vista rifiutare da un giudice la possibilità di rescindere il contratto che la lega al Dr. Luke, manager che la popstar ha accusato di molestie sessuali. Secondo quanto dichiarato dalla cantante, il manager l´avrebbe costretta ad assumere alcol e droga per poi abusare di lei.

La Swift ha donato a Kesha 250mila dollari. L´iniziativa della cantante è stata confermata sia dal portavoce della medesima, sia dalla madre di kesha che ha twittato: "La vera ricchezza delle persone non si misura con ciò che hanno, ma con cosa fanno. E Taylor Swift è una persona veramente ricca."

Ad esprimere solidarietà a Kesha sono state anche altre colleghe come Ariana Grande, Lorde, Demi Lovato, Kelly Clarkson e Lady Gaga.

In risposta all´ingigantirsi dev'eco mediatica, soprattutto in seguito al gesto della Swift, è arrivata una dichiarazione del legale del manager: "Rimaniamo fiduciosi che tutte le accuse nei confronti di Luke vengano considerate come false e unicamente formulate per estorcere denaro e vantaggi contrattuali" ha dichiarato l´avvocato al sito E! Online.




Gli Ultimi Video & Gallery