Patty Pravo interrompe il suo tour estivo: 'Forte disagio psicologico'Vinicio Capossela per il TG3 è Presidente del Consiglio. Lui: 'Uno splendido errore'


Torino, compie un omicidio e lo racconta in un libro: arrestato

Data pubblicazione : 21/08/2012




Una storia macabra con risvolti letterari. Daniele Ughetto Piampaschet, 34enne di Giaveno in provincia di Torino, non solo avrebbe compiuto un efferato omicidio, ma in seguito lo avrebbe raccontato in un romanzo. Gli investigatori però, che già evidentemente lo sospettavano del delitto, lo hanno arrestato.

Piampaschet è accusato dell'omicidio volontario premeditato e dell'occultamento del cadavere di Anthonia Egbuna, prostituta nigeriana ripescata nelle acque del fiume Po lo scorso febbraio. il presunto omicida-scrittore, nel suo libro ipotizza però "un finale" differente: il protagonista del romanzo infatti uccide sì la ragazza, ma strangolandola - non con 15 coltellate come nella realtà - e suicidandosi poi con un colpo di fucile.

Oltre a dettagli contenuti nel romanzo che probabilmente potevano essere noti solo all'assassino, la procura piemontese basa la sua teoria accusatoria sugli spostamenti di Piampaschet rilevati dalle celle telefoniche la sera del 28 novembre 2011, il giorno in cui è stato commesso il delitto. La difesa dell'uomo ha annunciato un ricorso al tribunale del riesame, poiché ritiene le accuse prive di sostanza.




Fonte: Repubblica

Gli Ultimi Video & Gallery