Fine del matrimonio tra Rose McGowan e David Levitt: 'Differenze inconciliabili'Sanremo 2016: si completa la lista degli ospiti, al via il 9 febbraio


Tragedia sul palco a Pisa: dichiarata la morte cerebrale dell'attore teatrale Raphael Schumacher

Data pubblicazione : 06/02/2016




Raphael Schumacher è stato dichiarato clinicamente morto, dopo che un incidente di scena a teatro, in cui doveva essere simulata un´impiccagione, ha invece portato al reale strangolamento dell´attore.

Il drammatico incidente è accaduto una settimana fa durante la messa in scena di un´opera di teatro sperimentale al Lux di Pisa. Schumacher, 27 anni, era originario della provincia di Como.

Quando gli altri attori e gli spettatori si sono resi conto dell´incidente hanno immediatamente soccorso Schumacher, che però, dopo essere stato alcuni giorni in coma, non ce l´ha fatta.

La famiglia dell´attore ha autorizzato l´espianto degli organi del giovane e i medici hanno già iniziato le procedure del caso.

Le cause dell´incidente non sono ancora del tutto chiare e gli investigatori hanno iniziato le indagini, di cui per ora non ci sono dettagli, se non che ci sarebbero 4 indagati per omicidio colposo.

Il direttore del teatro ha dichiarato che Schumacher aveva cambiato il finale dello spettacolo: "inizialmente era previsto che alla fine del monologo il protagonista fosse ucciso da un colpo di pistola, ma lui aveva poi deciso invece che avvenisse l´impiccagione."




Gli Ultimi Video & Gallery