Lory del Santo vittima di un furto: rubati nella sua casa orologi e gioielli Andrew Garfield: 'Ma se Spider-Man fosse gay?'


Trovato morto in un albergo in Canada Cory Monteith, star di 'Glee'

Data pubblicazione : 14/07/2013




L´attore Cory Monteith, uno dei principali interpreti della serie televisiva ´Glee´ è stato trovato morto nella sua stanza d´albergo a Vancouver, in Canada. Monteith aveva 31 anni e alloggiava in una camera al 21esimo piano del Fairmont Pacific Rim Hotel da inizio luglio.

A dare la notizia ufficiale della morte dell´attore è stata la polizia, che ha precisato che non ci sono segni di violenze sul corpo. A trovare il cadavere è stato il personale dell´albergo. Le cause del decesso non sono ancora note. Monteith aveva avuto in passato problemi di droga, che lo avevano costretto a un programma di riabilitazione.

"Sono fortunato ad essere ancora vivo" aveva dichiarato l´attore un paio di anni fa, nel corso di un´intervista "Ho bruciato un sacco di ponti. Avevo un problema serio. Sono andato in rehab ma poi sono tornato a fare quello che facevo prima. Ho rubato una considerevole somma di denaro da un membro della mia famiglia. Sapevo che mi avrebbero preso ma ero così disperato che non me ne importava. Era un grido d’aiuto".

Monteith era fidanzato con la collega Lea Michele, anche lei nel cast di ´Glee´ e i due avevano in programma di sposarsi il prossimo anno.




Gli Ultimi Video & Gallery