Nuovo trailer italiano per 'L'amore bugiardo - Gone Girl ' con Ben AffleckA Lorde la colonna sonora di 'Hunger Games: Il Canto della Rivolta': 'Una sfida incredibile'


Trovato morto l'attore Robin Williams: 'Possibile suicidio'

Data pubblicazione : 12/08/2014




Il cinema perde prematuramente e in modo drammatico una delle sue stelle. Robin Williams è stato trovato morto nelle scorse ore nella sua villa in California. Aveva 63 anni, compiuti il mese scorso.

Le prime informazioni parlano di un probabile suicidio. L´attore soffriva da tempo di una grave forma di depressione e continuavano i suoi problemi di dipendenza dall´alcol, tanto che recentemente era ritornato in clinica per disintossicarsi.

"Robin Williams è morto questa mattina" si legge in una nota ufficiale della famiglia "da tempo soffriva di una forte depressione. Questa è una tragica e improvvisa perdita. Chiediamo rispetto e privacy in questo momento difficile".

Secondo quanto trapela da fonti investigative, l´ultima persona a vedere in vita l´attore è stata la terza moglie di Williams, Susan Schneider, che lo ha incontrato ieri sera intorno alle 22: "Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico mentre il mondo ha perso uno dei suoi artisti più amati e una persona meravigliosa. Ho il cuore spezzato" ha scritto in una nota la Schneider.

Williams aveva tre figli: Zachary Pym "Zak" di 31 anni, nato dall´unione con la prima moglie Valerie Velardi, mentre con la seconda moglie Marsha Garces - ex-bambinaia di Zachary - aveva avuto Zelda Rae Williams (25 anni) e Cody Alan Williams (23 anni).

L'attore, dopo la gavetta come cabarettista nei club e l´approdo in trasmissioni televisive ottenne il suo primo grande successo internazionale alla fine degli anni ´70 con il telefilm ´Mork & Mindy´, in cui interpretava uno stravagante alieno, personaggio che ottenne una sua serie da protagonista dopo la fortunata partecipazione a una puntata di ´Happy Days´.

Williams passò poi sul grande schermo interpretando numerosissimi film di successo, sia in ruoli brillanti che drammatici, tra cui ricordiamo ´Good morning Vietnam´, ´L´attimo fuggente´, ´Hook - Capitan Uncino´, ´Mrs. Doubtfire´ (di cui si attendeva un sequel) e ´Good will hunting - Genio ribelle´, che gli valse l´Oscar come miglior attore non protagonista nel 1997.




Gli Ultimi Video & Gallery