Questi affascinanti e misteriosi pianeti? Sono solo fondi di padelle arrugginiteSanremo 2018 parte con un 'bang': share al 52%, musica al centro dello show, Fiorello superstar


Uma Thurman 'riabilita' Quentin Tarantino: ' Il mio incidente sul set colpa dei produttori'

Data pubblicazione : 06/02/2018



Uma Thurman ci tiene a integrare le sue precedenti dichiarazioni, da cui si poteva dedurre che un incidente accadutole sul set di ´Kill Bill´ potesse in qualche modo essere collegato a un comportamento scorretto di Quentin Tarantino.

Negli scorsi giorni, sul New York Times era stato pubblicato un articolo che riportava delle confidenze che la Thurman aveva fatto alla giornalista Maureen Dowd, e che riguardavano degli abusi che l´attrice avrebbe subito circa 25 anni fa dall´ex produttore della Miramax Harvey Weinstein.


Uma Thurman / Instagram

Nel medesimo articolo, la star 47enne, parlava anche di un´episodio accadutole sul set messicano di ´Kill Bill´, quando era stata costretta a guidare una vecchia e insicura auto decappottabile, finendo fuori strada e procurandosi lesioni alle gambe e un trauma cranico.

L´attrice sembrava collegare in qualche modo quell´incidente, di cui aveva anche fornito al New York Times un filmato, al fatto che i suoi rapporti con Tarantino erano diventati tesi dopo i problemi che lei aveva avuto con Weinstein.


Uma Thurman / Instagram

Adesso però la Thurman, in un post Instagram, precisa che nonostante l´incidente sia stato dovuto a ´negligenza criminale´, non ci furono né malizia né premeditazione da parte di Tarantino.

"Quentin rimane pieno di rimorsi per quel triste incidente", ha scritto la Thurman nel suo post. "Anni dopo mi ha dato il filmato perché potessi renderlo noto, anche se probabilmente è il tipo di cosa per cui non potrò mai ricevere giustizia. Lo ha fatto con la piena consapevolezza che poteva uscirne male".


Uma Thurman / Instagram

L´attrice si è poi detta "molto orgogliosa" per il coraggio dimostrato da Tarantino: "La colpa è dei produttori Lawrence Bender, E. Bennett Walsh e Weinstein", ha aggiunto. "Hanno mentito, distrutto le prove e continuano a mentire per il danno permanente creato e che hanno cercato di nascondere."




Gli Ultimi Video & Gallery