Nuovo trailer di Gangster SquadBiopic su Freddie Mercury: il protagonista sarà Sacha Baron Cohen


Una visita al museo? Con Google






Google, nell'ambito del suo Cultural Institute ha messo online 42 nuove mostre storiche virtuali, che permettono ai navigatori di documentarsi attraverso la narrazione dei fatti e a corposo materiale d’archivio su temi come gli anni della Dolce Vita, l'Apartheid, il D-Day oppure l'Olocausto.

"Queste mostre sono state realizzate da 17 partner internazionali tra cui musei, fondazioni e archivi che hanno deciso di condividere lettere, manoscritti, testimonianze video e molto altro" spiega Google "Si tratta di contenuti molto toccanti, alcuni resi disponibili online per la prima volta".

Di seguito, alcune delle mostre disponibili:

Gli anni della Dolce Vita – frutto dell’attività di Istituto Luce Cinecittà, questa sezione offre una bellissima panoramica degli anni della “Dolce Vita” in Italia con uno sguardo alla moda, al cinema, alle auto e in generale alla cultura e al panorama socio-politico italiano del tempo

Amore tragico ad Auschwitz – la storia di Edek e Mala, una coppia di innamorati che scappò da Auschwitz

Jan Karski, Eroe dell’Umanità – video testimonianza originale dell’uomo che ha cercato di informare il mondo dell’esistenza dell’Olocausto

Steve Biko – il risveglio politico di un quindicenne durante il movimento dell’Apartheid, la mostra esibisce 9 documenti mai resi pubblici prima

D-Day - dettagli dei famosi sbarchi: fotografie a colori, lettere personali e il comando del D-Day da parte dell’ammiraglio Ramsay

L’incoronazione  della  Regina  Elisabetta   II - un resoconto dell’Incoronazione nel 1953 con foto a colori.




Fonte: SWZone

Gli Ultimi Video & Gallery