Ballerine urbane: la grazia e l'eleganza delle danzatrici per le strade di New YorkAddio a James Woolley, morto a soli 50 anni l'ex tastierista dei Nine Inch Nails


Via libera al debutto alla regia di Bradley Cooper in 'E' nata una stella', coprotagonista Lady Gaga





Il debutto alla regia di Bradley Cooper è alle porte. La Warner Bros ha dato luce verde al progetto. Si tratterà del remake di ´E´ nata una stella´, un grande classico della cinematografia americana.

Il film originale uscì nel 1937 ed era co-interpretato da Janet Gaynor e Fredric March. Ci fu poi un primo remake nel 1954 con Judy Garland e James Mason, e quindi un secondo remake nel 1976 con Kris Kristofferson e Barbra Streisand.



Cooper, 41 anni, che oltre a dirigere il film ne sarà anche co-protagonista, inizialmente avrebbe dovuto essere affiancato da Beyoncé, ma la popstar ha dovuto rinunciare per una sovrapposizione di impegni.

Cooper ha però trovato una degna sostituta: sarà Lady Gaga a essere la coprotagonista del film e dopo mesi di speculazioni, a confermarlo è la casa di produzione statunitense.



"Per coloro che hanno avuto la fortuna di vedere Brad al lavoro come attore e produttore, era chiaro che avrebbe fatto il salto verso la regia" ha dichiarato il direttore creativo della Warner Greg Silverman "Siamo onorati che lo faccia con noi e in collaborazione con una star come Lady Gaga."

Lady Gaga, 30 anni, non solo è una delle popstar più conosciute al mondo, ma ha già anche una buona esperienza da attrice, grazie alla sua acclamata partecipazione ad ´American Horror Story: Hotel´ che gli è valsa un Golden Globe.




Gli Ultimi Video & Gallery