Addio a Gian Carlo Nicotra, regista televisivo che inventò 'Drive In'Sasha Grey, se la pornostar diventa scrittrice


Viola il sito degli stupratori: a loro due anni di galera, lui ne rischia dieci

Data pubblicazione : 12/06/2013




Paradossale. Eppure, la storia di Deric Lostutter, 27enne consulente di sicurezza informatica dimostra che negli Stati Uniti si rischia di fare più galera per aver hackerato un sito piuttosto che per aver stuprato una minorenne.

Lostutter, dopo aver individuato i responsabili di uno stupro ai danni di una ragazzina i quali avevano pubblicato in Rete delle immagini e dei tweet vantandosi delle loro azioni ha prima deciso di mettere alla berlina gli stupratori - due atleti della Steubenville High School - e poi insieme ad altri appartenenti del gruppo Anonymous di cui è simpatizzante ha hackerato il sito della squadra di football dei due ragazzi.

Risultato: gli stupratori sono stati condannati rispettivamente a uno e due anni di carcere mentre Lostutter, che ha ammesso di aver partecipato all'hackeraggio del sito web, ha ricevuto prima un'incursione di uomini dell'FBI presso la sua abitazione e poi è stato incriminato di reato informatico, per il quale rischia adesso fino a 10 anni di carcere.




Gli Ultimi Video & Gallery