Darth Vader? Vive in UcrainaBar Refaeli indagata per evasione fiscale: 'Arrestata insieme alla madre e rilasciata su cauzione'


Vittorio Sgarbi ancora ricoverato, ma sta meglio. I medici: 'In buone condizioni, adesso a riposo'

Data pubblicazione : 17/12/2015




Vittorio Sgarbi sta meglio. Il critico d´arte, 63 anni, è stato ricoverato la scorsa notte nell´ospedale di Modena e operato d´urgenza per un´ischemia cardiaca.

La notizia era stata data in primis dall´Ufficio Stampa di Sgarbi, con un comunicato pubblicato su Facebook: "Mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato ricoverato al Policlinico di Modena, dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Adesso è in terapia intensiva" si leggeva nel post.

Fonti mediche del policlinico di Modena hanno fatto sapere che è stata eseguita un´angioplastica ed è stato inserito uno stent e che Sgarbi è "attualmente in buone condizioni e dovrà rimanere a riposo alcuni giorni presso la Cardiologia per la convalescenza.”

Successivamente è arrivato anche un video su Facebook dello stesso Sgarbi: "Ho provato un dolore abbastanza forte mentre ero in auto e ho pensato che passasse" ha spiegato Sgarbi nel filmato, dove lo si vede nel letto dell´ospedale "Ho detto al mio autista di uscire a Modena dove c´è il policlinico in cui sono in questo momento."

"Mi hanno fatto un´operazione per l´ischemia che avevo" ha ancora spiegato "Mi hanno detto: se lei non si fosse fermato, entro mezz´ora sarebbe morto. L´operazione è andata bene, sono ancora qui."

 

Dall´ospedale di Modena

Posted by Vittorio Sgarbi on Thursday, December 17, 2015




Gli Ultimi Video & Gallery