Mediaset vende le sue azioni EndemolIl Trailer di Sparkle, film con Whitney Houston [Video]


Weird Al Yankovic denuncia Sony Music

Data pubblicazione : 03/04/2012




Se non conoscete ancora l'eclettico comico e musicista di origine serba Weird Al Yankovic, correte ad ascoltarvi e a vedervi i video delle sue strepitose parodie di famose canzoni come "Another One Rides the Bus", parodia di "Another One Bites the Dust" dei Queen, oppure "Fat" e "Eat it", parodie rispettivamente di "Bad" e "Beat it" di Michael Jackson.

Yankovic non incide un nuovo album dal 2006, ma pare proprio che abbia intenzione di dare del filo da torcere a Sony Music per quanto realizzato in passato. Il musicista ha infatti denunciato la Major musicale chiedendo la bella somma di 5 milioni di dollari.

Tra le motivazioni addotte dall'artista come base della sua denuncia, mancati pagamenti, violazioni di accordi di licenze e la mancata condivisione degli introiti derivanti dalla vendita dei suoi brani sulle piattaforme digitali.

Yankovic si è scelto un legale che la sa lunga: Richard Busch, che in passato aveva citato in giudizio con successo la Universal Music e che ha rappresentato celebri musicisti come Peter Frampton e Kenny Rogers.




Fonte: Perezhilton.com

Gli Ultimi Video & Gallery