Regno Unito: per la copertina dei 100 anni della rivista, Vogue sceglie Kate MiddletonSe i Social network escono dal web e invadono i luoghi reali


Whitney Houston, un documentario sulla sua vita: a realizzarlo il Premio Oscar Kevin Macdonald

Data pubblicazione : 02/05/2016




Whitney Houston non cade nell´oblio. Dopo l´annuncio che la cantante tragicamente scomparsa nel 2012 rivivrà in forma di ologramma in uno spettacolo dal vivo, giunge adesso la notizia che è in preparazione un documentario sulla sua vita.

A capo del progetto è il regista Kevin MacDonald (´L´ultimo re di Scozia´, Black Sea´), che ha vinto il Premio Oscar nel 2000 per il miglior documentario con ´Un giorno a settembre´.

Il documentario sulla Houston includerà un´intervista a Clive Davis, fondatore e presidente di Arista Records, che portò la cantante al successo.

"Whitney aveva la più grande voce degli ultimi 50 anni" ha dichiarato MacDonald a Variety "Ha cambiato il modo in cui la musica pop è stata cantata, riportandola alle sue radici blues e gospel."

"Per realizzare il documentario avremo accesso a filmati mai visti prima di Whitney a partire dalla sua infanzia, quando cantava nei cori gospel in chiesa, fino al periodo precedente alla tragica morte" ha aggiunto il regista "Inoltre avremo registrazioni di demo inediti. Voglio che la gente esca dal cinema con un´immagine positiva di Whitney e della sua musica."

La Houston vendette in carriera più album di qualsiasi altra cantante pop al mondo, oltre 200 milioni, e ha ispirato artiste come Mariah Carey, Lady Gaga e Beyoncé.

La cantante, nata in New Jersey il 9 agosto 1963, venne ritrovata cadavere a 49 anni, nel febbraio 2012, in una vasca da bagno nella sua casa in California. L´autopsia rivelò che la morte era avvenuta per annegamento. La donna perse conoscenza dopo aver assunto un mix micidiale di alcol, farmaci e sostanze stupefacenti.

Una morte quella della Houston, incredibilmente molto simile a quella della figlia, Bobbi Kristina, scomparsa a soli 22 anni nel luglio 2015, dopo essere stata per un lungo periodo in coma.




Gli Ultimi Video & Gallery