Ennio Morricone riceve la sua stella sulla Hollywood Walk of FameIn attesa degli Oscar, i Razzie 2016: ai Premi per i peggiori film 'trionfa' 50 sfumature di grigio


Yoko Ono dimessa dall'Ospedale, la portavoce: 'Non è stato un ictus'

Data pubblicazione : 28/02/2016




E´ fortunatamente durata poche ore la degenza ospedaliera a cui è stata costretta Yoko Ono dopo il ricovero della scorsa notte in una struttura newyorkese. L´artista 83enne si era sentita male nel suo appartamento di Manhattan.

La vedova di John Lennon era stata ricoverata d´urgenza e in un primo momento si erano diffuse indiscrezioni che parlavao di un ictus, ma adesso ad abbassare l´allerta sono sia il figlio Sean Lennon che la portavoce dell´artista giapponese.

"Mia madre è tornata a casa ed è qui in giro, come sempre" ha detto Lennon, mentre la portavoce ha smentito l´ictus spiegando che si è trattato semplicemente di una forma particolarmente aggressiva di influenza: "Yoko non è affatto in pericolo di vita" ha aggiunto.

Yoko Ono, seconda moglie di John Lennon, è stata sposata con il co-fondatore dei Beatles dal 1969 al dicembre 1980 quando avvenne l´omicidio di Lennon a opera di uno squilibrato, che attese il musicista di fronte casa ed esplose contro di lui cinque colpi di pistola.




Gli Ultimi Video & Gallery