Ma invitare Jimmy Page alle Olimpiadi no?Quentin Tarantino vuole il tuo film


Zhang Ziyi prostituta? Lei dice bù






L'attrice cinese Zhang Ziyi, nota soprattutto per la sua interpretazione in 'Memorie di una geisha' è accusata di aver, come dire, fatto sesso non proprio disinteressato con l'ex ministro del commercio cinese Bo Xilai, ma anche con altri facoltosi personaggi.

E stando alle accuse si sarebbe fatta pagare soldoni, tanto da aver guadagnato dalla "summa" delle non proprio caste prestazioni, la notevole cifra di 100 milioni di dollari.

La notizia è stata riportata dal giornale scandalistico cinese di Hong Kong "Apple Daily". Ok se vi state chiedendo perché un giornale di Hong Kong si chiama Apple, scordatevi iPhone e iPad. Il suo fondatore dichiara che il nome deriva dalla mela di Adamo ed Eva: "Se non l'avessero mangiata, non ci sarebbero stati in questo mondo il male o le colpe" ha spiegato.

E forse neanche l'Apple Daily e l'articolo su Zhang Ziyi. Comunque sia, l'attrice nega fermamente quanto scritto dal giornale di Hong Kong. O meglio, lo fa attraverso i suoi avvocati: "Accuse false e diffamatorie: chiediamo ai giornali scuse ufficiali. Dietro di loro si nascondono intenzioni interessate e crudeli".




Fonte: Vanity Fair

Gli Ultimi Video & Gallery