Leone: Oroscopo della mese dal 1 Aprile al 30 Aprile

Autore : Enrica LangianoNotizia letta: volte

“Tutti sanno per esperienza che è facile innamorarsi, mentre amare veramente è bello ma difficile. Come tutti i veri valori, l’amore non si può acquistare. Il piacere si può acquistare, l’amore no.” (H. Hesse).

Il Leone si è innamorato. E adesso? Adesso deve scegliere dove lo può condurre il suo neo nato desiderio per qualcuno, cosa può portare in dono questa nuova primavera che ha nel cuore, se parla di amore vero o di piacere, se soccombe alle trappole del suo ego titanico o se saprà costruire, e aprire un ciclo nuovo della sua vita, come Giove positivo suggerisce.

Le porte del piacere sono spalancate, ma attenti: effimere. Al contrario, la via per trasformare in amore il suo innamoramento è faticosa e lastricata di tensioni e incomprensioni; se fa appello al suo coraggioso cuor di leone, può esser certo che lo porterà al raggiungimento di traguardi ben più preziosi.

Per 21 lunghi giorni sia Mercurio che Marte restano ostili; comunicare diventa difficile, più probabile cadere nel fraintendimento e nella polemica. Sarai costretto a subire la frustrazione che ciò comporta, teso al punto che a tratti sarai sedotto dalla rinuncia.

Anche il Sole non splende prima del 19, manca non solo l’autocontrollo quanto l’energia vitale, e il tuo corpo avrà bisogno di cura.  Eppure in queste acque agitate, il Cielo mantiene per te un occhio di riguardo e grande protezione. Le imperfezioni di questi transiti, anzi, sono necessarie alla tua evoluzione come il sale alla minestra.

La vera felicità di una coppia richiede una grande capacità e forza interiore, e soltanto l’Uomo Superiore può raggiungere questo stato. Tutto deve essere affrontato e superato per realizzare uno stato di cose ora possibile, e non farlo restare un sogno vano.

In campo professionale, economico, le gratificazioni planetarie sono eccezionali. Giove, Saturno, Urano, appoggiati dai pianeti veloci negli ultimi dieci giorni di aprile, aprono varchi immensi, e liberano la mente da ogni paura e preoccupazione. Si sta aprendo per te un nuovo ciclo di vita, la tua fronte irradia luce. Con semplicità.

Il tuo colore a primavera

“Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori” (C. Pavese). Proteggiti in un mondo arancio, è il colore del Sole, quando lo si può contemplare. È un colore di grande potere che simboleggia la forza vitale dell’Uomo e della Natura. Rappresenta l’entusiasmo, l’attrazione, l’amicizia, il successo lavorativo, l’ambizione negli affari e l’amore saggio e luminoso proveniente dal cuore. Evoca valori come la fiducia di sé, la forza e l’incoraggiamento.


leggi gli altri segni

Gli Ultimi Video & Gallery