Vergine: Oroscopo della mese dal 1 Aprile al 30 Aprile

Autore : Enrica LangianoNotizia letta: volte

“Se vuoi conoscere il tuo passato, sapere che cosa ti ha causato, allora osservati nel presente, che è l’effetto del passato. Se vuoi conoscere il tuo futuro, sapere che cosa ti porterà, allora osservati nel presente, che è la causa del futuro” (H. Hesse).

La legge di causa/effetto ormai ti è sufficientemente nota, dal momento che  i mesi passati al saldo karmico saturnino ti hanno fatto porre troppe domande sulla natura dell’esistenza e la matrice del tuo attuale dolore.

Ora sai che il tuo futuro è già ora, nelle cause che stai ponendo, e che se sarai pronto al dialogo e alla comprensione troverai requie da questo Saturno che sembra non voler passare mai.

Il Cielo di aprile è altamente imprevedibile, apre varchi infiniti lì dove non avresti mai sperato né investito. È la bellezza della vita, che ha sempre più fantasia di noi, che non siamo mai dove pensiamo di essere, ma lì dove il desiderio ci spinge. I primi venti giorni di questo mese sono idilliaci per entusiasmo, forza psicofisica, determinazione; in ambito professionale produci molto, sciogli quei nodi che ti ponevano in perenne preoccupazione, e raggiungi traguardi ambiti da tempo.

Plutone, Mercurio, Marte e Sole sono positivi sino al giorno 21. L’energia marziana trasforma la re/azione in azione costruttiva; Mercurio risolve molti conflitti e pacifica un’infinità di relazioni, messe a dura prova dagli umori oscuri delle ultime settimane.

Tutto ciò che sembrava contraddittorio fino a quando non ne hai avuto esperienza diretta, appare ora illuminato dall’equilibrio che questo bel Mercurio sta risvegliando in te. Si risveglia la rimarchevole natura del “saggio” che ti abita. In famiglia, come in amicizia vivrai giorni e giorni che donano momenti di vera condivisione, e dialogo.

Con Amore sei sotto un altro Cielo, afflitto dall’opposizione di Venere, dal giorno 4 al 28, cui dal giorno 22 si aggiunge la quadratura di Marte, con le sue tensioni, liti, dispetti e insofferenze. Sembra un dissesto, ma non è così. Semplicemente tu sei cambiato ora, e l’Uomo nuovo non si accontenta di abitudini, è stanco delle ripetizioni.

Anche la Luna il 14 e 15 in trigono dal Capricorno facilita l’eliminazione di tutto che è superfluo e superato. In questa confusione astrale si evidenzia forse più di una verità, e la chiarezza può far posto a una chiusura definitiva, certo, ma anche a un rinnovamento.

Il tuo colore a primavera

“Il colore è un potere che influenza direttamente l’anima (V. Kandinsky). Copri la tua aurea con un luminoso giallo oro. È considerato il colore del Sole, ma nella tonalità più gialla rimanda al tuo dominante Mercurio, incarnando tutte le divinità maschili e la virilità. Inoltre è collegato alla ricchezza, agli onori e alla vittoria. Ideale per attirare la prosperità, il denaro, il successo, il fascino personale e per rivitalizzare attività stagnanti.


leggi gli altri segni

Gli Ultimi Video & Gallery