Punturine ringiovanenti? attenzione ecco i filler incriminati

Autore : Luisa NardelliNotizia letta: volte


Le punturine ringiovanenti e riempitive , vengono ormai preferite a interventi chirurgici invasivi, ma attenzione non sono esenti da rischi.

Prima di farvi iniettare qualcosa sul viso o sul corpo state molto attente ci sono sostanze molto pericolose che potrebbero provocare conseguenze molto spiacevoli per la vostra salute. Purtroppo oggi ci capita sempre più spesso di vedere donne deturpate   proprio a causa di quei  filler che  venivano impiantati negli anni 90 e di cui forse non si conoscevano a fondo le conseguenze .




In questo video che abbiamo realizzato grazie al prezioso contributo del Dott. Raffaele  Siniscalco Presidente dei Centri di medicina estetica Simed. vi sveliamo  quali sono i filler incriminati a cui dovete fare molta attenzione e soprattutto come porre eventualmente rimedio .



In un momento storico in cui forse si affronta la chirurgia estetica , anche se mini invasiva,  con troppa leggerezza ,  noi vogliamo accendere un faro su quella che sta diventando sempre di più una vera e propria piaga sociale. Sono davvero molte le donne che a causa di apparentemente innocue punturine,  si trovano oggi ad avere bubboni sul viso , noduli e granulomi  per non parlare chi è incorso anche in vere e proprie emiparesi facciali .


           
 

Non tutti  sanno che dagli anni 90 ad oggi  sono stati messi in commercio più di  100 i tipi diversi di fillers riempitivi, non tutti di ottima qualità . Ma  qual’e  ad oggi la lesione più frequente?

E come risolvere il problema?

 Non perdetevi questo video vi spiegheremo come fare.

 


Gli Ultimi Video & Gallery