Arriva nelle sale il nuovo film dei fratelli Coen 'A proposito di Davis'Buon compleanno Komandante, Vasco Rossi compie oggi 62 anni


'The Grand Budapest Hotel' di Wes Anderson apre Berlino 64

Data pubblicazione : 07/02/2014




E´ ´The Grand Budapest Hotel´, commedia di Wes Anderson dal cast stellare ad aprire la 64esima edizione della Berlinale, che assegnerà l´Orso d´oro alla pellicola ritenuta la migliore tra quelle in gara.

Gran parte della storia del film è ambientata negli anni ´30 del secolo scorso è ha al centro un hotel di lusso al massimo del suo splendore, il Grand Budapest Hotel, appunto.

I personaggi si muovono in spazi surreali e fiabeschi, tipici dei lavori di Anderson. Il protagonista, il concierge interpretato da Ralph Fiennes viene accusato di omicidio e dunque il film ha anche i toni del thriller.

Nel cast oltre a Fiennes figurano Jude Law, Jeff Goldblum, Edward Norton, Willem Dafoe, Tilda Swinton, Saoirse Ronan e Bill Murray, quest´ultimo alla settima collaborazione con Anderson.

"Il rapporto tra di noi? Ormai non c´è più la parte romantica" dice Murray riferendosi al regista "Forse per lui sono più un padre, anche se i miei figli non sarebbero mai ordinati come lui".

Ironica anche la 50enne Swinton, che intepreta una ricca e anziana signora: "Se è così che mi vedo da vecchia? No, purtroppo quella che vedete sullo schermo sono la io di oggi, ma senza trucco".




Gli Ultimi Video & Gallery